Causa elevato numero di ordini il servizio clienti è disponibile solo via email e le spedizioni potrebbero subire un lieve ritardo. Ci scusiamo per il disagio.
media
06 October 2022

Alimenti che aiutano il benessere dei capelli

Seguire un’alimentazione varia ed equilibrata è uno dei primi consigli che riceviamo per mantenere il fisico in salute. Ma, quanto è importante il cibo per la salute e il benessere dei capelli? Un potente aiuto può venire dalla alimentazione e in particolare da determinati cibi capaci di restituire ai nostri capelli vigore e bellezza.

Ecco i principali alimenti che aiutano il benessere dei capelli.

  • Legumi: I legumi, come ad esempio i fagioli, sono un ottimo alleato della bellezza dei capelli. Ricchi di proteine, rendono il fusto del capello più forte e meno suscettibile di rotture. Inoltre elementi come il ferro e lo zinco in essi presenti favoriscono la sintesi di cheratina, che rende robusti i capelli. legumi, in generale, sono ricchi di proteine che, come sappiamo, sono essenziali per la chioma. Hanno, inoltre, un elevato contenuto di ferro: questo nutriente partecipa alla distribuzione dell’ossigeno all’interno del nostro metabolismo e, di conseguenza, favorisce la corretta ossigenazione di tutti i tessuti, compreso il bulbo pilifero.
  • Cereali: Avena, farro e orzo sono i principali cereali che contribuiscono al benessere dei nostri capelli. Questi alimenti infatti contengono ferro e zinco, elementi importanti per la produzione di cheratina. Inoltre le vitamine del gruppo B presenti fortificano i capelli prevenendone indebolimento e caduta.
  • Verdure: Le verdure si sa fanno bene. I loro effetti benefici si estendono anche ai capelli. In particolare le carote, gli spinaci e i broccoli, grazie al loro contenuto in vitamine dei gruppi A, B e C, favoriscono il benessere delle chiome che ritrovano splendore.
  • Frutta: I frutti maggiormente capaci di apportare benessere al capello sono quelli secchi e in particolare le noci. Ricchissime in vitamina E altri agenti antiossidanti, combattono i radicali liberi che sono responsabili di invecchiamento precoce della pelle e anche dei capelli.
  • Salmone: ll salmone è un pesce ricco di grassi, per questo di solito non viene consigliato spesso e non si trova nelle diete. È fondamentale, però, mangiare di tanto in tano pesci grassi, in quanto questi contengono Omega 3, cioè acidi grassi che il nostro corpo non riesce a produrre da solo, ma di cui ha molto bisogno. L’Omega 3 è importante per la chioma: regola l’idratazione del cuoio capelluto e del capello, mantenendolo elastico nel tempo.
    Inoltre, grazie alle sue caratteristiche, contrasta la secchezza cutanea.
  • Uova: Tra gli alimenti per nutrire i capelli troviamo le uova: una fonte importante degli amminoacidi utili alla salute dei capelli. Contengono inoltre acidi grassi, vitamine del gruppo B, vitamina D, zinco e ferro. Per il benessere dei nostri capelli risultano un concentrato di salute. Via libera quindi al consumo di uova, che possono essere inserite più volte a settimana, l’importante è scegliere un prodotto biologico e allevato a terra.
  • Cioccolato fondente: Ingrediente che non ha bisogno di presentazioni, il cioccolato fondente contiene diversi sali minerali e vitamine, ma soprattutto è ricco di Polifenoli, ottimi antiossidanti. Inoltre, il cioccolato fondente contiene Magnesio: questo nutriente prende parte ai processi di sintesi metabolica per la formazione di molecole che sono essenziali per la crescita dei nostri capelli. Via libera, dunque, al cioccolato fondente (senza esagerare)!

In conclusione: una dieta eccessivamente ricca di zuccheri può essere deleteria per la salute del capello a causa dell’eccessiva produzione di sebo; al contrario una dieta equilibrata, ricca e il più possibile variegata farà bene a noi e sicuramente anche ai nostri capelli che altro non sono che lo specchio di ciò che mangiamo.


0 Commenti
Lascia un commento

Il tuo indirizzo E-Mail non sarà pubblicato. I campi richiesti sono evidenziati.*

Ho letto ed accetto la Privacy e Cookie