+39 334 228 44 44

Dal lunedì al venerdì h 9:00 - 16:00

+39 334 228 44 44

Dal lunedì al venerdì h 9:00 - 16:00

media
09 December 2021

Congestione nasale: sintomi e rimedi

Sintomi

Si presenta, generalmente, con sintomi che vanno via rapidamente quando curati e che afferiscono generalmente alla sensazione di avere il naso è tappato, apportando difficoltà respiratorie, spesso anche quando si va a letto, inficiando la qualità del riposo, e aumentando il rischio di apnee notturne, portando, in sostanza, a un senso di malessere diffuso.

Si è portati a respirare con la bocca, non permettendo al corpo di filtrare l’aria inspirata, consentendo l’ingresso di pulviscolo, irritanti o altri patogeni e avendo spesso la gola irritata e secca.

Tra gli altri sintomi ci sono la rinorrea, il mal di testa, il dolore facciale, la mancanza di appetito e la nausea.

In che senso non è la stessa cosa del raffreddore?

Può capitare di avere il naso chiuso ma di non avere anche il raffreddore e, infatti, volendo distinguere congestione nasale e raffreddore, basta dire che la prima è un sintomo, mentre il secondo è più una condizione che può essere essa stessa causa della congestione.

La congestione nasale può essere dovuta anche a più disturbi come: allergie, deviazione del setto nasale, infezioni virali delle vie respiratorie, ingrossamento delle adenoidi, poliposi nasale, sinusite e rinite.

Rimedi per la congestione nasale

Come anticipato, il naso chiuso è un sintomo che va via dopo pochi giorni, anche se, ovviamente, il lasso di tempo durante il quale se ne soffre, dipende anche dalla risoluzione del disturbo che lo ha causato, tipo, se è conseguenza di un’allergia, la congestione va via solo quando ci si allontana dall’allergene.

I lavaggi nasali eseguiti con soluzioni saline sono utili per stappare il naso, al pari dei suffumigi con oli essenziali ad attività balsamica ed espettorante, come quello di eucalipto, di menta e di melaleuca (Tea Tree Oil).

Quando la congestione stenta a risolversi, in farmacia si possono trovare prodotti decongestionanti, in formato di spray nasali o da assumere per via orale, anche se ci teniamo a evidenziare quanto sia importante adoperare tali prodotti con parsimonia, dato che si può sviluppare una sorta di assuefazione.

I prodotti a base di decongestionanti sono consigliati per stappare il naso in caso di malattie da raffreddamento e influenza e vengono associati a corticosteroidi o antistaminici per essere più efficaci in caso di allergie.

Prodotti utili

Chefaro Libenar

Soluzione fisiologica salina sterile, senza conservanti, indicata per bebè, bambini e adulti e utile per:

  • l'igiene del naso: per umidificare o pulire in caso di naso chiuso o secco;
  • l'igiene degli occhi: come collirio o detergente;
  • l'inalazione in aerosolterapia.

Vivinduo Febbre e Congestione Nasale

Medicinale a base di paracetamolo, un analgesico che allevia il dolore e abbassa la febbre, e pseudoefedrina, un decongestionante, che libera il naso chiuso, utilizzato nel trattamento dei sintomi del raffreddore e dell’influenza.

Nepiros Spray Naso

Soluzione per l'igiene nasale, utile in caso di raffreddori, rinofaringiti, riniti, allergie, per la protezione delle mucose e per il drenaggio delle cavità nasali.

Se desideri approfondire l’argomento oppure porre semplicemente qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

Prodotti correlati
0 Commenti
Lascia un commento

Il tuo indirizzo E-Mail non sarà pubblicato. I campi richiesti sono evidenziati.*

Ho letto ed accetto la Privacy e Cookie