Il 9 dicembre saremo chiusi per inventario. Le spedizioni riprenderanno a partire dal 12 dicembre. Ci scusiamo per il disagio
media
25 July 2022

Cosa mangiare ad Agosto: affrontare il caldo a tavola

La più grande arma a nostra disposizione per combattere il grande caldo e l’afa opprimente, ci è fornita dagli alimenti che possiamo portare in tavola.

Pur non esistendo una dieta valida per tutti, in generale l’alimentazione in estate dovrebbe essere basata su verdure ed alimenti vegetali che apportino acqua, minerali e vitamine.

Dunque: tante insalate, carni magre e pesce, yogurt, frullati, macedonie; sono questi gli alimenti che vi permetteranno di contrastare l’afa estiva di agosto e allo stesso tempo mantenervi in linea.

Vediamo allora, più nel dettaglio, quali sono i cibi anti-caldo che specialmente durante il mese di agosto non dovrebbero mai mancare sulla vostra tavola:

  • Le zucchine. Si tratta di ortaggi con un bassissimo valore calorico, composti per il 95 per cento da acqua. Ottima fonte di minerali (potassio, ferro, calcio e fosforo) e di vitamine.
  • I cetrioli. Costituiti per il 96 per cento di acqua, contengono anche vitamina C, aminoacidi e sali minerali importanti, come potassio, calcio, fosforo e sodio. Sono dei  buoni diuretici, rinfrescano ed ha un’azione disintossicante.
  • La menta. Perfetta sotto forma di tisana in caso di disturbi digestivi, la menta è una pianta utile anche in caso di mal di testa e raffreddore, gastriti e crampi allo stomaco. Adoperatela per impreziosire i vostri piatti  estivi!
  • Il melone. Idratante e rinfrescante, il melone è composto per il 90 per cento di acqua ed un’ottima fonte di  vitamine, fosforo e calcio. L’alta percentuale di potassio presente nella sua polpa ha effetti benefici anche sulla circolazione e sulla pressione arteriosa.
  • Le pesche. Composte per l’87 per cento di acqua, le pesche contengono potassio e ferro e sono ricche di  vitamina C.
  • L’anguria. L’anguria è il frutto estivo per eccellenza. La sua polpa di colore rosso è ricca di carotenoidi, sostanze antiossidanti fondamentali per contrastare i radicali liberi. È costituita per oltre il 90 per cento di acqua ma contiene anche una grande varietà di vitamine  e di sali minerali come potassio e magnesio, ottimi alleati per  combattere il senso di spossatezza che ci assale in estate. 
  • Il pollo. La star delle carni light. Ha un buon contenuto proteico a cui associa un certo quantitativo di sodio, potassio, fosforo, magnesio, ferro, selenio e vitamine B1 e B2.
  • Il pesce. Il pesce, specialmente quello più magro, è molto digeribile e ricco di proteine.

La raccomandazione immancabile? Bere almeno due litri  di acqua al giorno. In estate si perdono minerali con l’aumento della sudorazione ed  è particolarmente importante bere, indipendentemente dallo stimolo della sete.

0 Commenti
Lascia un commento

Il tuo indirizzo E-Mail non sarà pubblicato. I campi richiesti sono evidenziati.*

Ho letto ed accetto la Privacy e Cookie