+39 334 228 44 44

Dal lunedì al venerdì h 9:00 - 16:00

+39 334 228 44 44

Dal lunedì al venerdì h 9:00 - 16:00

media
13 September 2021

Stress da rientro dalle vacanze

Le vacanze sono già finite per molti di noi e si torna a lavorare, in molti casi controvoglia, col pensiero che torna spesso alle buone sensazioni che si provavano sulla sdraio in spiaggia. Il ritorno alla routine lavorativa, gli impegni da rispettare e le comunicazioni con colleghi e clienti, non è semplice, soprattutto per chi non ama il proprio ambiente lavorativo.

Questi e altri fattori possono portare a stress, noto anche come stress da rientro, che può portare a sonnolenza, difficoltà di concentrazione, ma anche a cattiva digestione e lieve depressione. In alcuni casi può essere corroborato dall’ansia, che si ripercuote sul corpo con tensione muscolare, tachicardia, sudorazione, irritabilità ed emicrania.

Stiamo parlando ovviamente di quando il disturbo dello stress da rientro si presenta in maniera acuta: la realtà è che, in gran parte dei casi, è un disturbo che va via in poco tempo se si riprende la vita di tutti i giorni per gradi e se si ha a cuore la propria salute, dall’alimentazione equilibrata fino all’attività motoria.

Ma analizziamo meglio tutte le buone pratiche da adottare per superare tale stress.

Buone abitudini per superare lo stress da rientro

Diversi medici affermano che tornare dalla vacanza prima della fine delle vacanze o il venerdì precedente all’ultimo fine settimana è utile per tornare ai ritmi e agli orari di sempre con calma, tornando a impostare la sveglia agli orari di sempre e andando a letto un po’ prima di quando si era in vacanza.

Al fine di tornare ai livelli di produttività pre-festivi è importante prevedere diverse pause dal lavoro, indispensabili anche per riprendere la concentrazione, e una organizzazione del tempo che tenga come priorità il benessere personale. Quando si torna in ufficio, gli obiettivi da raggiungere devono essere messi in un ordine di impegno, iniziando con quelli più semplici, al fine di dover applicare al lavoro uno sforzo mentale ed energetico inferiore, per poi tornare ai ritmi di sempre lungo il corso delle prime settimane.

Resta importantissimo non portarsi il lavoro a casa: quando termina la giornata lavorativa, occupiamoci di tutto tranne che di lavoro.

MetaRelax

Come anticipato, è importante curare la propria alimentazione e assumere i principi giusti. Questo integratore alimentare disponibile sia in bustine che in compresse, è a base di vitamine, magnesio e taurina. È una formulazione completa da assumere in situazioni di stress (acido folico), di stanchezza (folato, magnesio, vitamine B6, B12) e in caso di affaticamento muscolare (magnesio, vitamina D). È studiato specificamente per far fronte a problemi come tensione, stanchezza e crampi muscolari.

Se vuoi approfondire l’argomento oppure porre semplicemente qualche domanda, contattaci! Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.



Prodotti correlati
0 Commenti
Lascia un commento

Il tuo indirizzo E-Mail non sarà pubblicato. I campi richiesti sono evidenziati.*

Ho letto ed accetto la Privacy e Cookie