Proposta di acquisto e conclusione del contratto

Le condizioni generali di vendita qui riportate hanno per oggetto l'acquisto online di prodotti sul sito www.eurofarmacia.it appartenente a:

Eurofarmacia sas
Sede legale: Via Tripoli 58 – 10136 Torino (TO)
Sede operatica: Strada Genova 264 – 10028 Moncalieri (TO)
Registro delle imprese di Torino n° 1061689
Partita Iva: 09559770012

Queste condizioni di vendita possono essere oggetto di modifiche e aggiornamenti in ogni momento da Eurofarmacia sas e l’acquirente si impegna a leggerle prima di effettuare ogni ordine. La normativa di riferimento per i contratti a distanza è presente nella sezione II del D. Lgs. n. 206 del 6 settembre 2005. Il contratto si concluderà attraverso l'accesso da parte dell’utente/acquirente al sito internet www.eurofarmacia.it. Qui, seguendo l’iter specificato, formulerà la proposta di acquisto dei prodotti.

Il contratto risulta concluso al momento dell'accettazione dell'ordine da parte di Eurofarmacia e all’acquirente sarà comunicata via e-mail l’accettazione dello stesso.

Inoltrando l’ordine, l’utente dichiara implicitamente di aver letto e compreso tutte le indicazioni presenti durante la procedura di acquisto e di accettare in toto le condizioni generali contenute in questa pagina. In caso di mancata accettazione dell'ordine, Eurofarmacia s’impegna a comunicarlo in modo tempestivo all’acquirente.

Una volta formulata la proposta di acquisto online da parte dell'utente, sarà cura di quest'ultimo stampare, scaricare e salvare copia elettronica o conservare le presenti condizioni generali di vendita come previsto dal D. Lgs. n. 206/2005.

È negato ogni diritto dell’acquirente a un risarcimento danni o a un indennizzo ed è esclusa ogni responsabilità contrattuale o extra-contrattuale per eventuali danni, diretti o indiretti, a persone e/o cose dovuti alla non accettazione o evasione, totale o in parte, dell’ordine. Tutte le comunicazioni rivolte alla Eurofarmacia dovranno essere effettuate esclusivamente all'indirizzo fisico specificato in questa pagina oppure tramite posta elettronica.

 

  1. PREZZI E MODALITÀ DI ACQUISTO IN ITALIA

Occorre che le proposte di acquisto sul sito www.eurofarmacia.it siano effettuate esclusivamente da utenti con residenza o domicilio nell'Unione Europea, maggiorenni e fornite di regolare codice fiscale.

I prezzi dei prodotti indicati all'interno del sito www.eurofarmacia.it, che costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell'art. 1336 c. c., sono comprensivi di IVA e di tutte le altre imposte.

I prezzi di vendita sono validi fino alla ricezione della comunicazione dell'accettazione della proposta di acquisto. Le immagini/foto dei prodotti presenti sul sito hanno solo valore indicativo. Se mancano indicazioni specifiche nelle note dell'ordine, non ci si potrà lamentare della mancanza di conformità dell'acquisto.

Trasmettendo la propria proposta di acquisto, l’acquirente dà il proprio consenso all'impiego da parte di Eurofarmacia, del mezzo del fax, del telefono, della posta elettronica.

 

  1. MODALITÀ DI PAGAMENTO

L’acquirente potrà effettuare il pagamento dei prodotti ordinati tramite i seguenti metodi di pagamento, sempre indicati online allo step di pagamento dell'iter di acquisto:

a) PayPal

Qualora venga scelto Paypal come metodo di pagamento, la transazione avverrà su server di proprietà di PayPal e potrà essere finalizzata dal cliente attraverso addebito sul proprio conto PayPal o attraverso transazione effettuata tramite carta di credito, compilando i campi dell'apposito form presente nella schermata di pagamento. Eventuali disguidi relativi alla verifica della suddetta transazione non sarà imputabile a Eurofarmacia che si rende disponibile a fornire l’assistenza necessaria a risolvere il disguido.

b) Bonifico Bancario italia anticipato e intestato a Eurofarmacia

Il pagamento avviene attraverso un bonifico bancario. Le coordinate IBAN di Eurofarmacia sono inviate via mail al cliente, all'indirizzo e-mail da lui fornito durante il percorso di acquisto, una volta scelto il metodo di pagamento. Per sicurezza e per abbreviare i tempi di spedizione, viene richiesta al cliente una copia della ricevuta di transazione da inviare all'indirizzo E-Mail info@eurofarmacia.it.

c) Carte di credito

Qualora venga scelto Carta di credito come metodo di pagamento, la transazione avverrà su server di proprietà di Nexi S.p.A. e potrà essere finalizzata dal cliente attraverso transazione effettuata tramite carta di credito, compilando i campi dell'apposito form presente nella schermata di pagamento. Eventuali disguidi relativi alla verifica della suddetta transazione non sarà imputabile a Eurofarmacia che si rende disponibile a fornire l’assistenza necessaria a risolvere il disguido.

 

  1. DISPONIBILITÀ DEI PRODOTTI

Nel caso un ordine dovesse contenere un prodotto in numero superiore alla quantità di prodotto disponibile in giacenza nel nostro magazzino, Eurofarmacia garantisce l'evasione dell'ordine, nel più breve tempo possibile e nelle quantità indicate dall’acquirente.

Se non fosse possibile reperire la quantità di prodotto mancante, Eurofarmacia, previa debita comunicazione all’acquirente e suo espresso consenso, s’impegna a contattare il cliente al fine di procedere alla sostituire il prodotto mancante o a effettuare il rimborso pari all'importo del prodotto acquistato.

Nel caso l’acquirente non accettasse la sostituzione del prodotto e un tempo di espletamento dell’ordine più prolungato, non superiore in ogni caso ai 30 giorni previsti dall'art. 54 del D. Lgs. n. 206/2005, Eurofarmacia spedirà in ogni caso la merce ordinata, a condizione che il valore dell'ordine sia maggiore o uguale a € 50,00 (Euro cinquanta).

Se l’acquirente non dovesse fornire il suo consenso ad attendere il tempo necessario per la consegna (oltre 30 giorni come previsto dall'art. 54 del D. Lgs. n. 206/2005) e se il valore residuo dell'ordine effettuato non dovesse essere uguale o maggiore a 50,00 € (cinquanta Euro), il contratto si intenderà terminato e Eurofarmacia procederà ad annullare immediatamente l'ordine.

Prima di effettuare un ordine per prodotti di difficile reperibilità è consigliabile inviare una mail ad info@eurofarmacia.it onde evitare spiacevoli inconvenienti.

 

  1. MODALITÀ E SPESE DI CONSEGNA

Eurofarmacia s'impegna a fare recapitare agli acquirenti i prodotti ordinati tramite corrieri e/o spedizionieri di sua fiducia.

Le spedizioni vengono effettuate dal lunedì al venerdì, sono da escludersi i giorni festivi, il sabato e la domenica. La consegna dei prodotti avviene entro 72 ore dal momento della conclusione dell'ordine. Al momento della notifica di avvenuto pagamento i prodotti saranno pronti per essere spediti. Eurofarmacia si impegna a comunicare tempestivamente all'acquirente errori di giacenza o difficoltà nel reperire prodotti non più in commercio; in tal caso si impegna nel restituire l'intera somma ricevuta comprensiva delle spese di spedizione. Al momento della spedizione all'acquirente sarà inoltrata una mail di notifica per monitorare fino all'arrivo al proprio domicilio la merce acquistata. Alla consegna l'acquirente è tenuto a controllare che l'imballaggio sia in buone condizioni, in caso contrario è autorizzato a non accettarlo, inoltre e se munito di camera potrà fotografarlo attestando così la reale condizione dell'imballo al momento della consegna. Nelle ore successive sarà tenuto ad informare la Farmacia o telefonando allo 3342284444, o scrivendo all'indirizzo info@eurofarmacia.it che provvederà nel più breve tempo possibile a risolvere il problema.

Non sussistono vincoli di cifra per poter usufruire del servizio di Eurofarmacia ma si intendono valide le seguenti condizioni di vendita:

Per ordini inferiori a 20 euro

Tutta Italia: 5,90 euro + 1 euro di assicurazione facoltativa
Località disagiate: 10,90 euro + 1 euro di assicurazione facoltativa

Per ordini compresi fra 20 e 39,99 euro

Tutta Italia: 2,90 euro + 1 euro di assicurazione facoltativa
Località disagiate: 10,90 euro + 1 euro di assicurazione facoltativa

Per ordini superiori ai 40 euro

Tutta Italia: 0,00 euro + 1 euro di assicurazione obbligatoria
Località disagiate: 5,00 euro + 1 euro di assicurazione obbligatoria

 

Assicurazione in caso di danneggiamento e perdita del pacco

Informiamo tutti i nostri clienti che la merce viaggia sempre a rischio e pericolo del committente. La responsabilità di Eurofarmacia sul trasporto termina con la consegna al corriere della merce in imballo integro e adatto alla natura delle merci confezionate.

 

Assicurazione facoltativa e obbligatoria

L'assicurazione merci è facoltativa per ordini inferiori ai 40 euro e obbligatoria per tutti gli ordini superiori a questa cifra. In caso di danneggiamento o perdita del collo se avete stipulato l'assicurazione sarà nostra cura rispedirvi il prodotto danneggiato o il pacco andato perso provvedendo noi a contattare il corriere.

 

Normativa vigente ed esclusione di responsabilità

Eurofarmacia non risponde in caso di merce persa, rubata o danneggiata se non assicurata, secondo il Comma 2 dell’art. 1696 del Codice Civile come modificato dall’art. 10 del decreto legislativo del 21.11.2005 n. 286:

Per legge il risarcimento dovuto dal vettore non può essere superiore a un euro per ogni chilogrammo di peso lordo della merce perduta o avariata.

Il corriere per legge in caso di merce persa, rubata o danneggiata è tenuto a risarcirvi 1 euro per ogni chilogrammo. Il valore dell'ordine sarà quindi attribuito al suo peso e NON al suo contenuto. A titolo d’esempio: se viene spedito un pacco non assicurato dal valore di 500 € il cui peso però è di 3 kg in caso di furto o smarrimento il corriere per legge sarà tenuto a risarcire la somma di 3 euro. Per questo motivo per la vostra e la nostra tranquillità Eurofarmacia rendere obbligatorio assicurare la spedizione per ordini superiori ai 40 euro, aggiungendo al totale delle spese di spedizione l'importo di 1,00 euro.

 

Località disagiate

Di seguito è riportato l'elenco dei cap disagiati a cui si applica una diversa tariffa per le spese di spedizione.

04020, 04027, 07024, 07046, 09014, 22060, 23030, 25050, 30100, 30121, 30122, 30123, 30124, 30125, 30126, 30132, 30133, 30135, 30141, 30142, 57030, 07031, 57032, 57033, 57034, 57036, 57037, 57038, 57039, 58012, 58019, 71040, 80070, 80071, 80073, 80074, 80075, 80076, 80077, 80079, 90010, 91017, 91023, 92010, 98050, 98055.

 

Avviso di passaggio

Quando il destinatario è assente, il vettore recapita un "avviso di passaggio" con l'invito a contattare la filiale di zona per concordare la riconsegna della merce. Entro le 48 ore successive, viene effettuato comunque, in automatico, un secondo tentativo di consegna. Come ultima opzione in alcuni casi il corriere proverà a contattarvi al numero telefonico indicato, per concordare la consegna.

Qualora anche in questo caso non si riesca a consegnare il pacco, si aprirà la fase di giacenza, con la contestuale richiesta di disposizioni al mittente ed eventuali costi supplementari a suo carico.

 

  1. OBBLIGHI DELL'ACQUIRENTE

È naturalmente vietato per l’acquirente indicare dati falsi e/o di fantasia nella procedura di registrazione per l'esecuzione del presente contratto e le comunicazioni legate ad esso; dati anagrafici e indirizzi e-mail devono essere tassativamente reali e non appartenenti a terze persone o a persone di fantasia. Eurofarmacia si riserva la possibilità di perseguire legalmente ogni violazione in questo senso e ogni abuso nell'interesse e per la tutela di tutti i consumatori.

L’acquirente solleva Eurofarmacia da ogni responsabilità originata dall'emissione di documenti fiscali errati a causa di errori riguardanti i dati forniti dall’acquirente, essendo quest’ultimo l’unico responsabile del loro corretto inserimento degli stessi all’interno del sito.

L’acquirente è obbligato ad accettare la competenza del Foro di Torino per eventuali controversie relative all’applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione del presente contratto.

 

  1. RACCOLTA DATI E TRATTAMENTO

Compilando la scheda anagrafica nella procedura di registrazione necessaria ad attivare il processo di espletamento del presente contratto e le ulteriori comunicazioni legate ad esso, l’acquirente autorizza Eurofarmacia a comunicare i propri dati anagrafici non sensibili (residenza, recapito telefonico) a corrieri e/o spedizionieri di fiducia di cui si serve per la consegna dei prodotti acquistati al fine di consentire il recapito degli ordini.

I dati suddetti sono trattati elettronicamente nel rispetto delle leggi vigenti e potranno essere mostrati solo su richiesta dell'autorità giudiziaria o di altre autorità autorizzate a questo fine per legge. I dati personali saranno comunicati solo ai soggetti delegati all'espletamento di ogni attività necessaria per l'esecuzione del presente contratto e saranno diffusi esclusivamente per questa finalità.

Il trattamento dei dati personali si svolge, anche attraverso i mezzi elettronici, nel rispetto delle modalità stabilite dall'art. 11 del D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 a garanzia del consumatore e per la tutela dei suoi diritti, libertà fondamentali e dignità, con riferimento particolare alla riservatezza e alla tutela dell'identità personale.

Il trattamento dei dati sarà svolto per il periodo di tempo necessario all'adempimento del presente contratto. I dati personali non saranno comunicati a soggetti terzi. L’utente potrà richiedere la cancellazione dei propri dati personali tramite l’invio di una comunicazione a mezzo fax o posta alla sede della Farmacia specificata in questa pagina.

Titolare e responsabile della raccolta e del trattamento dei dati personali è:

Eurofarmacia sas
Sede legale: Via Tripoli 58 – 10136 Torino (TO)
Sede operatica: Strada Genova 264 – 10028 Moncalieri (TO)
Registro delle imprese di Torino n° 1061689
Partita Iva: 09559770012

 

  1. GARANZIE E MODALITÀ DI ASSISTENZA

Le clausole della garanzia presente in questa pagina sostituiscono ogni altra garanzia o condizione, al di fuori di quelle previste per legge. Tutti i prodotti commercializzati da Eurofarmacia posseggono, ai sensi del DL n. 24/02, la garanzia convenzionale del produttore e la garanzia di 24 mesi per i difetti di conformità. Per usufruire dell'assistenza in garanzia, l’acquirente dovrà conservare la fattura o il documento di trasporto ricevuti all'atto della consegna della merce. La garanzia del produttore è fornita secondo le modalità presenti nella documentazione inserita all'interno della confezione del prodotto oggetto della richiesta di garanzia o assistenza.

La garanzia di 24 mesi si applica, come definito dal DL n. 24/02, a un prodotto che presenti un difetto di conformità, purché quest'ultimo sia utilizzato correttamente e nel rispetto della sua destinazione d'uso e di tutto quanto previsto nella documentazione tecnica allegata. In caso di difetto di conformità, Eurofarmacia provvede alla sostituzione del prodotto senza spese per l'acquirente.

Qualora, per qualsivoglia motivo, non fosse possibile per noi sostituire il prodotto in garanzia, Eurofarmacia potrà procedere, previa comunicazione all’acquirente, ad inviare a quest’ultimo un prodotto di uguali caratteristiche e valore oppure al rilascio di un buono sconto di pari importo spendibile entro 6 mesi su un altro articolo in vendita sul sito.

La presente garanzia è trasferibile solo se l'attuale proprietario fornisce la prova d'acquisto originale rilasciata da Eurofarmacia. Nei paesi in cui non è preclusa la limitazione di responsabilità, la massima responsabilità della Eurofarmacia non potrà in nessun caso superare l'importo corrisposto dall’acquirente per l'acquisto del prodotto, fatta eccezione per i casi di dolo o colpa grave. Eurofarmacia declina ogni responsabilità per danni incidentali, speciali, indiretti o conseguenti, tranne nei casi di dolo o colpa grave.

La denuncia di eventuali vizi di fabbricazione deve essere fatta entro due mesi dalla scoperta dello stesso, pena la decadenza secondo l'art. 1519-sexies c.c.. L’acquirente dovrà effettuare un apposito reclamo seguendo la procedura indicata al punto n. 9.

 

  1. DIRITTO DI RECESSO

Istruzioni tipo sul recesso ai sensi dell'art. 49, comma 4 del D. Lgs. 206/2005.

Lei ha il diritto di recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni, entro 14 giorni. Il periodo di recesso scade dopo 14 giorni dal giorno in cui Lei o un terzo, diverso dal vettore e da Lei designato, acquisisce il possesso fisico dei beni.

Per esercitare il diritto di recesso, Lei è tenuto a informarci della sua decisione di recedere dal presente contratto tramite una dichiarazione esplicita. Tale comunicazione deve essere inoltrata esclusivamente tramite raccomandata con ricevua di ritorno a e-mail. I nostri riferimenti sono:

Eurofarmacia sas - Strada Genova 264, 10028 Moncalieri (TO);
info@eurofarmacia.it.

Per rispettare il termine di recesso, è sufficiente che Lei invii la comunicazione relativa all'esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del periodo di recesso.

 

Effetti del recesso

Se Lei recede dal presente contratto, Le saranno rimborsati tutti i pagamenti che ha effettuato a nostro favore, compresi i costi di consegna (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dalla Sua eventuale scelta di un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso di consegna standard da noi offerto), senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui siamo informati della Sua decisione di recedere dal presente contratto.

Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento da Lei usato per la transazione iniziale, salvo che Lei non abbia espressamente convenuto altrimenti; in ogni caso, non dovrà sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso

La preghiamo di rispedire i beni o di consegnarli a noi senza indebiti ritardi e in ogni caso entro 14 giorni dal giorno in cui ci ha comunicato il suo recesso dal presente contratto. Il termine è rispettato se Lei rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di 14 giorni. I costi diretti della restituzione dei beni saranno a Suo carico.

Lei è responsabile solo della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni.

 

  1. RECLAMI

Tutti gli eventuali reclami dovranno essere inoltrati o a mezzo posta elettronica all’indirizzo: info@eurofarmacia.it.

L’acquirente riceverà una risposta entro tre giorni lavorativi; nella stessa verranno fornite tutte le istruzioni per la definizione della procedura e specificate eventuali richieste di chiarimenti o documentazione a supporto del reclamo. Come da normativa vigente l’acquirente, se trascorsi oltre sei mesi dalla consegna del prodotto, dovrà fornire un'idonea documentazione che attesti e fornisca prova certa che il difetto di conformità fosse già esistente al momento della consegna, e non successivo.

Per eventuali reclami inoltrati entro i sei mesi dalla consegna, Eurofarmacia si riserva di verificare l’effettiva presenza del difetto lamentato, prima di procedere alla soluzione richiesta dall'acquirente o alla soluzione alternativa prevista dalla legge.

 

  1. RISOLUZIONE CONTRATTUALE E CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA

Eurofarmacia ha il diritto di terminare il contratto presente in questa pagina dandone idonea comunicazione all’acquirente e specificandone le motivazioni; in questo caso l’acquirente avrà diritto alla sola restituzione dell'importo, se già corrisposto.

Il fatto che il pagamento vada a buon fine, effettuato dal cliente attraverso uno dei metodi di pagamento previsti in questo sito ed esplicitati al punto 2 delle presenti condizioni, e gli obblighi assunti dall'acquirente, hanno carattere essenziale, e dunque l'inadempienza di uno soltanto degli obblighi chiarificati in questa pagina da parte dell’acquirente determinerà la risoluzione di diritto del contratto come stabilito dall'ex art. 1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale, fatto salvo il diritto per Eurofarmacia di agire in giudizio per il risarcimento di eventuali ulteriori danni.

 

  1. GIURISDIZIONE E FORO COMPETENTE

Eventuali controversie relative all'applicazione, all'esecuzione, all'interpretazione e alla violazione dei contratti di acquisto stipulati online tramite il presente sito internet è sottoposta alla giurisdizione italiana.

Ad eccezione dei casi previsti dall'art. 63 del D. Lgs. n.206/2005, ogni controversia tra le parti in merito all’applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione del contratto presente in questa pagina sarà di esclusiva competenza del Foro di Torino.