Causa elevato numero di ordini il servizio clienti è disponibile solo via email e le spedizioni potrebbero subire un lieve ritardo. Ci scusiamo per il disagio.
media
10 March 2022

Colon irritabile? Sintomi, dieta e consigli

Il colon è quel tratto dell’intestino che funge da collegamento tra l’intestino tenue e il retto, e che ha il compito di assorbire acqua e sali minerali, per evitare che vengano espulse con le feci. Quando si ha il colon irritabile, tali funzioni non vengono eseguite in maniera efficace.

Si tratta di una condizione che, se ricorrente o costante, viene definita sindrome del colon irritabile, e può essere di matrice post-infettiva, se è scatenata da una infezione batterica, come nel caso della gastroenterite.

Sintomi del Colon Irritabile

Quando si soffre di colon irritabile, i sintomi possono essere diversi e cambiare da persona a persona. I più comuni sono:

  • Diarrea.
  • Dolore alla pancia.
  • Gonfiore addominale, meteorismo, nausea.
  • Difficoltà a urinare.

Dieta e consigli

Il trattamento del colon irritabile parte sicuramente da uno stile di vita sano al cui interno articolare una dieta ponderata: sono diversi i pazienti che, evitando tutti i prodotti potenzialmente irritanti o stimolanti, come l'alcol, il caffè, i cibi piccanti e anche il fumo di sigaretta, riescono a ottenere già buoni risultati.

I consigli da seguire sono anch’essi incentrati sulle buone abitudini e anche sull’assunzione di principi benefici per tutto il sistema gastro-intestinale:

  • l’olio essenziale di menta è reperibile anche in capsule gastroresistenti ed esplica benefici antispastici in caso di contrazioni;
  • è importante fare il carico di fibre da frutta, verdura oltre che da cereali integrali;
  • assumere almeno 1,5 litri di acqua al giorno e corroborare l’idratazione interna del corpo con tisane, meglio ancora se a base di malva, altea, liquirizia e semi di finocchio, che riducono l’infiammazione;
  • evitare di assumere legumi, cavoli, latticini,

Se il colon irritabile porta a stitichezza, è bene rifarsi a glucomannano, psillio e agar che sono un buon supplemento di fibre e acqua, oltre ad alimenti simil-lassativi, come i kiwi, e ai fattori probiotici.

È importante non assumere cibi ricchi di fibre insolubili, come la buccia della verdura e della frutta, e la porzione esterna dei semi come cereali (crusca) e legumi.

Eurofarmacia consiglia: Kijimea® Colon Irritabile PRO

L’ultima evoluzione per il trattamento della sindrome del colon irritabile con i sintomi diarrea, mal di pancia e flatulenza, grazie a un ceppo di bifidobatteri inattivati termicamente efficaci contro i sintomi caratteristici di stitichezza, dolori addominali e meteorismo.

Se vuoi approfondire l’argomento o hai qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti

Prodotti correlati
0 Commenti
Lascia un commento

Il tuo indirizzo E-Mail non sarà pubblicato. I campi richiesti sono evidenziati.*

Ho letto ed accetto la Privacy e Cookie