+39 334 228 44 44

Dal lunedì al venerdì h 9:00 - 16:00

+39 334 228 44 44

Dal lunedì al venerdì h 9:00 - 16:00

media
05 October 2021

Mal di schiena

Il mal di schiena ad oggi colpisce molte persone, soprattutto quelle che lavorano in ufficio e passano diverse ore alla scrivania, sedute in maniera scorretta. In più, non è una novità che il lavoro e gli impegni tolgano tempo all’attività fisica, necessaria per il benessere della schiena e per la salute in generale.

In più, ci sono i lavori molto fisici che comportano sforzi importanti per questa parte del corpo.

Cause

Generalmente il mal di schiena è dovuto a una lesione dei muscoli o, comunque, a un affaticamento muscolare.

Tra le cause madri ci sono i movimenti improvvisi e/o una postura errata, alle quali si sommano lo stress e, come anticipato, l’assenza di attività motoria.

Subito dopo, ci sono da considerare le tensioni fisiche e mentali, dalle quali possono partire molti disturbi, tra cui quelli afferenti alla colonna vertebrale e ai muscoli, che tendono più facilmente a infiammarsi in questi casi.

Rimedi e prevenzione

Partendo dai lavori fisici, è bene evitare di sollevare i pesi in maniera errata ed eseguire sempre una costante attività fisica. L’ideale sarebbe avere un personal trainer che consigli gli esercizi più utili per rafforzare e allungare i muscoli, al fine di rinforzare la propria schiena.

Passando ai lavori d’ufficio, per scongiurare il presentarsi di buona parte dei disturbi che interessano la schiena, è fondamentale assumere sempre una postura corretta, quando si lavora o si studia, con la schiena il più dritta possibile, oltre a sgranchirsi ogni ora alzandosi dalla scrivania.

È importante supportare la colonna vertebrale, lavorando su sedie che abbiano uno schienale confortevole.

Dato che lo stress può essere causa di una contrattura muscolare e corroborare la comparsa di episodi di mal di schiena, è bene evitarlo o quantomeno ridurlo, anche con tecniche di rilassamento mirate.

Infine, è bene ricordare l’importanza di riposare su un letto di qualità, e di essere sempre in forma: la distribuzione del grasso corporeo, in caso di obesità o sovrappeso, è un peso importante per la spina dorsale, in quanto deputata a sostenere il peso nei movimenti.

Se desideri approfondire l’argomento oppure porre semplicemente qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

0 Commenti
Lascia un commento

Il tuo indirizzo E-Mail non sarà pubblicato. I campi richiesti sono evidenziati.*

Ho letto ed accetto la Privacy e Cookie