+39 334 228 44 44

Dal lunedì al venerdì h 9:00 - 16:00

+39 334 228 44 44

Dal lunedì al venerdì h 9:00 - 16:00

media
22 November 2021

Sbalzi d'umore a causa del ciclo

Spossatezza e umore basso che si alterna a momenti di felicità, senza parlare del nervosismo che a volte può palesarsi in maniera improvvisa. Il ciclo mestruale può portare tanti piccoli disturbi che, messi insieme, alterano il nostro umore e rendono difficili le nostre giornate. Cerchiamo di capire meglio di cosa si tratta e come affrontarlo.

Da cosa sono causati

Gli sbalzi di umore dovuti alle mestruazioni, spesso legati alla sindrome premestruale, dipendono, in genere, dal livello degli ormoni sessuali che, durante il proprio periodo fertile, è soggetto a fluttuazioni anche molto intense.

Ci sono sicuramente alcune di noi che sono più sensibili a tali variazioni, ma la ragione della diversa suscettibilità non è ancora nota: l’intensità dei sintomi va da lieve a severa e invalidante e non sappiamo precisamente il perché, ma conosciamo alcuni mezzi per combatterla, vediamo insieme come.

Come contrastarli

Per fronteggiare questi fastidiosi sintomi, ci si può rifare a diversi principi naturali, specialmente se sono lieve o media intensità.

L’alimentazione va arricchita di tanta frutta e verdura, che apportano antiossidanti (vitamina C ed E) ed è bene assumere alimenti ricchi di magnesio, ferro e vitamina B6, per combattere la spossatezza e corroborare la sintesi di serotonina: sono presenti in riso, banane, noci e pesce azzurro.

Una buona abitudine è quella di assumere separatamente i carboidrati e le proteine, che porta ad avere una maggior disponibilità di triptofano e, quindi, di serotonina: evitare insomma di assumere pasta o pane con carne, pesce o formaggi.

Lo sport ci aiuta a riossigenare l’organismo e a rilassare i muscoli, sostenendo la circolazione sanguigna e ossigenando meglio il cervello. Inoltre è un toccasana per l’umore, in quanto stimola la produzione di endorfine.

Quali integratori possono aiutarti

L’integrazione può dare manforte contro gli sbalzi d’umore dovuti al ciclo. Tra gli elementi da ricercare negli integratori, c’è l’agnocasto, con proprietà calmanti, una sorta di simil-sedativo sulle forme di irritabilità e nervosismo e aggressività, grazie ai suoi oli essenziali, flavonoidi e iridoidi glucosidici.

Altrettanto utili sono gli integratori di magnesio carbonato e acido citrico per combattere ansia, stress e altri disturbi relativi anche alla sindrome premestruale.

I minerali e le vitamine negli integratori, sono utili in genere a contrastare i sintomi quali tensione al seno, iperemotività, nervosismo e mal di testa.

Se vuoi approfondire l’argomento, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà lieto di rispondere alle tue domande.

0 Commenti
Lascia un commento

Il tuo indirizzo E-Mail non sarà pubblicato. I campi richiesti sono evidenziati.*

Ho letto ed accetto la Privacy e Cookie